Psicologiia della coppia e della famiglia

La coppia è formata da due individui più o meno distinti e diversi tra loro e non sempre è facile riuscire ad accogliere l’altro e affidarsi. Ci si chiude in un groviglio di dolore e rabbia, senza riuscire più a vedere altro che il nostro punto di vista. Iniziamo a parlare due lingue diverse e non c’è più la possibilità di comprendersi. Lo psicoterapeuta può aiutare la coppia a ritrovare la comunicazione, attraverso una traduzione del linguaggio della rabbia in un linguaggio emotivo di più facile comprensione ad entrambi.

Anche in fase di separazione o dopo la separazione, nel caso di famiglie con figli, è importante poter mantenere un buon livello di comunicazione per continuare a condividere la gestione dei figli, nell’interesse di questi ultimi. Lo psicoterapeuta in questo caso si propone di aiutare la coppia genitoriale a gestire la propria conflittualità, riducendo al minimo il rischio di coinvolgere e danneggiare i propri figli.

Anche quando la coppia separanda o separata non ha figli, è possibile ricevere un sostegno in questa delicata fase di cambiamenti, che permetta anche la possibilità di raggiungere accordi ad esempio nella divisione dei beni.